ELENCO DEGLI INTERVENTI DEL PIANO DI POTENZIAMENTO DELLA RETE OSPEDALIERA DELLA REGIONE SICILIANA

(DSA 960 del 21.09.2021 e ss.mm.ii.)

 

 

 

POTENZIAMENTO RETE OSPEDALIERA ITALIANA

Trasferimento delle risorse – Avanzamento della spesa per regione. (Fonte: Sito Presidenza del Consiglio dei Ministri/Ufficio Speciale del Commissario Delegato)

Aggiornamento al 15/10/2022

REGIONI RIPARTO RISORSE* SOMME TRASFERITE** % SOMME RICHIESTE** AVANZAMENTO RICHIESTE
ABRUZZO € 29.047.242 € 5.272.587,87 18,15% € 15.999.244,73 55,08%
BASILICATA € 13.545.322 € 1.330.200,80 9,82% € 1.330.200,80 9,82%
BOLZANO € 14.344.710 € 0,00 0,00% 0 0,00%
CALABRIA € 51.171.973 € 5.741.085,07 11,22% € 5.741.085,07 11,22%
CAMPANIA € 163.813.544 € 21.163.993,20 12,92% € 21.163.993,20 12,92%
EMILIA ROMAGNA € 95.040.697 € 4.520.564,99 4,76% € 14.322.419,70 15,07%
FRIULI-VENEZIA GIULIA € 25.703.911 € 5.100.504,00 19,84% € 5.100.504,00 19,84%
LAZIO € 118.561.444 € 22.902.740,38 19,32% € 22.902.740,38 19,32%
LIGURIA € 28.893.350 € 2.055.795,61 7,12% € 4.628.065,90 16,02%
LOMBARDIA € 225.345.817 € 28.334.973,20 12,57% € 30.515.044,20 13,54%
MARCHE € 39.790.608 € 8.780.719,75 22,07% € 13.360.789,75 33,58%
MOLISE € 6.970.569 € 0,00 0,00% € 0,00 0,00%
PIEMONTE € 111.222.717 € 7.041.726,00 6,33% € 22.158.154,80 19,92%
PUGLIA € 99.866.963 € 1.041.720,00 1,04% € 2.180.222,08 2,18%
SARDEGNA € 42.116.211 € 419.826,40 1,00% € 2.364.506,40 5,61%
SICILIA € 123.309.660 € 98.647.728,00 80,00% € 0,00 0,00%
TOSCANA € 79.367.367 € 14.022.027,68 17,67% € 16.279.844,42 20,51%
TRENTO € 16.269.428 € 3.253.885,60 20,00% € 3.253.885,60 20,00%
UMBRIA € 24.180.508 € 5.070.101,48 20,97% € 5.070.101,48 20,97%
VALLE D’AOSTA € 3.038.688 € 0,00 0,00% € 0,00 0,00%
VENETO € 101.544.271 € 18.539.699,29 18,26% € 22.892.807,64 22,54%

PIANO DI POTENZIAMENTO DELLA RETE OSPEDALIERA SICILIANA.

Monitoraggio al 15/10/ 2022


INTERVENTI CONCLUSI:

199 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA E SUBINTENSIVA E 9 PRONTO SOCCORSO:

Terapie Intensive e sub Intensive   Pronto Soccorso
Ribera 10 posti di terapia intensiva e 10 posti di terapia subintensiva   Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani
Garibaldi centro Catania 16 posti di terapia sub intensiva   Ospedale Villa Sofia primo stralcio
Policlinico Catania 15 posti di terapia intensiva    Ospedale Civico Palermo Pronto Soccorso primo stralcio
Policlinico Messina 15 posti di terapia sub intensiva    Ospedale Umberto 1° Enna
Policlinico Palermo 17 posti di terapia intensiva    Ospedale Umberto 1° Gela
Ospedale civico Palermo 12 posti di terapia intensiva    Ospedale Garibaldi Centro Catania
Ospedale Cervello Palermo 22 posti di terapia intensiva    Ospedale San Vincenzo Taormina
Ospedale Guzzardi Vittoria 8 posti terapia intensiva.   Ospedale Guzzardi Vittoria (ASP RG)
Ospedale Di Maria di Avola terapia intensiva   Ospedale Santa Marta di Acireale
Ospedale di Avola Noto terapia subintensiva    
Ospedale Sant’Elia Caltanissetta 24 posti di terapia intensiva e subintensiva    
Ospedale Santa Marta di Acireale 8 posti di terapia intensiva e 8 posti di terapia subintensiva    
Ospedale Garibaldi Nesima 10 posti terapia subintensiva    
Ospedale San Vincenzo Taormina 4 posti terapia subintensiva    
Ospedale dei Bambini di Cristina Palermo 2 posti TI e 8 posti di TSI    

INTERVENTI IN CORSO DI ULTIMAZIONE E IN COSTRUZIONE.

206 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA E SUB INTENSIVA E 10 PRONTO SOCCORSO.

Terapie Intensive e sub Intensive   Pronto Soccorso
Ospedale Umberto primo Enna. Delocalizzazione di n. 8 posti di TSI   Ospedale Paolo Borsellino Marsala
Ospedale Gravina di Caltagirone 6 POSTI di TSI   Ospedale Papardo Messina
Ospedale Maggiore di Modica 10 posti di terapia intensiva   Policlinico Martino Messina
Ospedale Umberto I di Siracusa 12 posti di terapia intensiva   Ospedale Gravina di Caltagirone
Ospedale Papardo Messina 12 posti terapia intensiva   Policlinico Palermo
Policlinico Martino Messina 16 posti terapia intensiva   Ospedale Umberto primo di Siracusa
Ospedale San Giovanni di Dio Agrigento 8 posti di TI e 12 posti di TSI   Ospedale San Giovanni Paolo secondo di Sciacca adeguamento del Pronto Soccorso
Ospedale Vittorio Emanuele di Gela 8 posti di TI ENI   Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta adeguamento Pronto Soccorso
Ospedale Cannizzaro di Catania 16 posti di TI e TSI   Ospedale Cannizzaro di Catania Pronto Soccorso
Ospedale San Marco Catania 19 posti di TI 16 di TSI   Ospedale Garibaldi Nesima di Catania Pronto Soccorso pediatrico
A.U. Policlinico Catania 16 posti terapia intensiva    
Ospedale Umberto I di Enna rifunzionalizzazione reparti di emergenza
e rianimazione 8 posti TI
   
Ospedale Papardo di Messina miglioramento reparto di terapia intensiva    
Ospedale Cervello Palermo nuova centrale per gli impianti elettrici
e per i gas elettromedicali a servizio dell’intero complesso primo stralcio.
   
Ospedale Civico Palermo 8 posti terapia subintensiva    
Policlinico di Palermo.  Centrale Tecnologica primo stralcio    
Ospedale San Giovanni Paolo II 17 posti TI e10 posti TSI    
Ospedale Abele Mazzara del Vallo 6 posti terapia intensiva    

26 INTERVENTI FINANZIATI CON LA DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE 595 DEL 29 DICEMBRE 2021; PROGETTI APPROVATI, IN CORSO LE PROCEDURE DI APPALTO.

166 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA E SUBINTENSIVA E 10 PRONTO SOCCORSO

Terapie Intensive e Sub Intensive   Pronto Soccorso  
Ospedale San Giovanni Paolo secondo di Sciacca terapia intensiva e terapia subintensiva   Ospedale Generale Milazzo pronto soccorso
Ospedale Vittorio Emanuele di Gela terapia sub intensiva   CTO Palermo pronto soccorso
Ospedale Umberto I di Enna 8 posti terapia intensiva   Ospedale Cervello Palermo adeguamento pronto soccorso adulti e pronto soccorso pediatrico, lavori complementari padiglione C
Ospedale Papardo di Messina terapia subintensiva   Ospedale dei Bambini Di Cristina pronto soccorso.
Ospedale generale di Milazzo terapia intensiva e sub intensiva   Ospedale Villa Sofia Palermo pronto soccorso padiglione Troia
CTO Palermo terapia intensiva e sub intensiva nonché gli interventi connessi al fine di allocare i servizi ed i reparti oggi operanti nel CTO.   Ospedale Villa Sofia Palermo pronto soccorso secondo stralcio.
Ospedale Cervello Palermo padiglione A terapia intensiva al primo piano   Ospedale Di Maria di Avola miglioramento pronto soccorso
Ospedale Cervello Palermo padiglione A terapia intensiva al quarto piano   Ospedale San Giovanni Paolo II pronto soccorso.
Ospedale Cervello Palermo due nuovi monta lettighe a servizio delle terapie intensive e subintensive   Ospedale Umberto primo di Siracusa miglioramento pronto soccorso esistente.
Ospedale Civico Palermo 12 posti di terapia intensiva secondo stralcio   Ospedale Paolo Borsellino di Marsala pronto soccorso secondo stralcio
Ospedale Di Maria di Avola terapia intensiva    
Ospedale Umberto primo di Siracusa terapia sub intensiva    
Ospedale Sant’Antonio Abate Trapani 18 posti di terapia sub intensiva.    
Ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo posti di terapia intensiva    
Ospedale Paolo Borsellino di Marsala terapia intensiva secondo stralcio    

IN TOTALE 571 POSTI LETTO TRA TERAPIE INTENSIVE SUB INTENSIVE, INTERVENTI IN 30 PRONTO SOCCORSO.

INVESTIMENTO COMPLESSIVO EURO 237.291.670,33 DI CUI:

EURO 129.798 413,04 FINANZIATO DA RISORSE NAZIONALI,

EURO 101.783.257,28 FINANZIATO DA RISORSE REGIONALI, (DELIBERA DI GIUNTA N.RO 595 DEL 29 DICEMBRE 2021),

EURO 5.710.000 FRUTTO DI DONAZIONI DELLA BANCA D’ITALIA E DELL’ENI.

 

In questa sezione è possibile seguire per ciascun lavoro tutto l’iter dalla pianificazione alla progettazione, dall’appalto alla realizzazione. L’utente può verificare in tempo reale le disposizioni di indirizzo politico e l’attuazione del piano di rafforzamento per il potenziamento della rete ospedaliera siciliana